Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 10:30

Attualità e Politica

16/05/2016 | 10:03

Giochi, UE: interrogazione Korwin-Mikke (NI) sulla classificazione degli strumenti finanziari

facebook twitter google pinterest
Giochi UE interrogazione Korwin Mikke

ROMA - L'europarlamentare Janusz Korwin-Mikke (NI) ha presentato un'interrogazione alla Commissione europea sulla classificazione degli strumenti finanziari. «In alcuni Stati membri, gli strumenti finanziari non sono coperti dalle leggi che regolano l'organizzazione e la partecipazione alle attività di gioco». La Polonia, ha ricordato, «ha stabilito una deroga alle disposizioni della legge sui giochi per tutti gli strumenti finanziari, a prescindere dal luogo di registrazione dei loro fornitori» ma ?«tali disposizioni non si basano su alcuna normativa UE». L'europarlamentare quindi chiede se «esistono esenzioni simili in altri Stati membri» e se «gli Stati membri hanno l'obbligo di contabilizzazione degli strumenti finanziari in quanto tali». Infine, Korwin-Mikke chiede se i clienti che acquistano tali strumenti o gli intermediari finanziari possono «essere ritenuti responsabili di attività di organizzazione o partecipazione al gioco d'azzardo». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password