Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

22/09/2016 | 12:08

Giochi, Uk: indagine Gambling Commission, in Scozia crescono i giocatori, diminuisce il gioco problematico

facebook twitter google pinterest
Giochi Uk Gambling Commission Scozia

ROMA - Sono in crescita gli scozzesi che hanno giocato almeno una volta negli ultimi 12 mesi, mentre cala il numero dei giocatori problematici: è quanto riporta l’ultimo studio della Gambling Commission Britannica, secondo il quale la partecipazione al gioco sale dal 65% al 67,8%, mentre i giocatori problematici scendono dallo 0,8% allo 0,7% e chi presenta un basso o moderato indice di comportamenti a rischio passa dal 4,4% al 4%. La percentuale dei giocatori, esclusa la National Lottery, è del 49,3%.

L’indagine segue il report analogo pubblicato ieri, relativo al Galles, che mostrava una partecipazione del 61% e un tasso di incidenza dei giocatori problematici dell’1,1%. I report saranno integrati e una ricerca con i dati complessivi incrociati sarà pubblicata la prossima primavera.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password