Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Attualità e Politica

15/12/2015 | 16:23

Giochi e diritto, Sambaldi (avvocato gaming): “Raccolta abusiva di scommesse, pene più aspre per consentire intercettazioni”

facebook twitter google pinterest
Giochi e diritto Sambaldi (avvocato gaming): “Raccolta abusiva di scommesse pene più aspre per consentire intercettazioni”

ROMA - "Nel corso degli ultimi anni c'è stato un vero attacco, studiato nei modi e nei tempi, contro il sistema regolatorio italiano". E’ quanto ha sostenuto Chiara Sambaldi, legale che da anni si occupa di giurisprudenza penale nel settore dei giochi e delle scommesse, nel corso di un convegno di Lexandgaming. “Non c'è stata invece una risposta a tale attacco – ha proseguito - che è finalizzato chiaramente alla disapplicazione della norma interna. Occorre un innalzamento della pena per la raccolta di scommesse abusive: ciò consentirebbe alle procure di effettuare le intercettazioni telefoniche. Ora il massimo della reclusione è di tre anni, un livello che non appare sufficiente per contrastare il fenomeno: attualmente, l’incertezza sull'applicabilità di una norma amministrativa all'interno di una procedura di gara incide direttamente sul mantenimento del sequestro di un'agenzia priva di concessione”. NT/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password