Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 18:16

Attualità e Politica

18/08/2016 | 12:25

Gioco illegale, blitz dei carabinieri nel Napoletano: sei denunce e sanzioni per 265mila euro

facebook twitter google pinterest
Gioco illegale carabinieri

ROMA - Blitz dei carabinieri di Castello di Cisterna, impegnati nel contrasto al gioco illegale nella provincia di Napoli: nel corso dei controlli in 25 locali pubblici tra Acerra, Pomigliano d'Arco, Brusciano e Castello di Cisterna sono state irrogate sanzioni amministrative per 265mila euro. In particolare, ad Acerra sono state sequestrate quattro sale scommesse abusive che esercitavano l'attività di 'gioco a distanza' avvalendosi di siti web gestiti da società estere non autorizzate: sei le persone denunciate per esercizio abusivo dell'attività di gioco e scommesse, mancata esposizione della tabella dei giochi proibiti ed esercizio di gioco d'azzardo. Nel corso dell'operazione, sono stati sequestrati diversi apparecchi non collegati alla rete dei Monopoli di Stato. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password