Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

23/09/2016 | 15:39

Gioco patologico, Gatti (dip. Dipendenze ATS Milano): «In cura 200 persone, 20mila a rischio»

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Gatti Dipendenze ATS Milano

ROMA - In questo momento, nei servizi dell'Ats di Milano, sono in cura 200 persone per il gioco d'azzardo patologico ma sono 20mila quelle a rischio. Lo ha sottolineato Riccardo Gatti, direttore del dipartimento dipendenze dell'Agenzia di tutela della salute (ATS) di Milano, a margine del convegno organizzato a Palazzo Marino 'Milano contro il gioco d'azzardo patologico'. «Quando noi analizziamo 20mila persone a rischio per gioco patologico intendiamo che queste persone potrebbero diventare giocatori patologici o no ma, intanto, stanno già abusando di qualche sostanza, fumano in maniera esagerata, cominciano a bere in modo eccessivo. Riconoscere che chiunque di noi è in una condizione di possibile debolezza davanti a determinati stimoli, in alcuni momenti specifici di vita, è già un modo di prevenire», ha concluso. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password