Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

13/06/2016 | 09:30

Ippica, Camera: interrogazione Fanucci (PD) su Cassa nazionale di assistenza e previdenza degli allenatori

facebook twitter google pinterest
Ippica Camera interrogazione Fanucci PD

ROMA - Il deputato Edoardo Fanucci (PD) ha presentato un'interrogazione al ministro delle Politiche agricole per sapere «per quali motivi non si sia ancora provveduto al trasferimento degli importi già stanziati dal decreto 30 dicembre 2015 alla Cassa nazionale di assistenza e previdenza degli allenatori guidatori trotto e allenatori fantini galoppo». La Cassa di previdenza e assistenza «ha lo scopo di assistere i professionisti ippici durante e al termine della propria attività, sia dando supporto nel caso di incidenti dovuti alla pericolosità della professione svolta, sia facendo fronte alla precarie condizioni economiche in cui si venivano e si vengono a trovare allenatori, guidatori e fantini, al termine della loro carriera professionale» e «viene finanziata in parte con contributi diretti dei soci; per una parte maggioritaria dalle quote provenienti dalle multe erogate dagli organi di disciplina a carico dei professionisti ippici e, infine con una contribuzione annuale disposta dall'ente competente (ora il Ministero delle politiche agricole) e prelevata dai fondi destinati alle categorie ippiche», ricorda Fanucci, sottolineando però che «da marzo 2013 (oltre 3 anni) gli assistiti della Cassa di previdenza e assistenza di fantini, guidatori e allenatori non percepiscono più il loro sussidio». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password