Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 09:28

Attualità e Politica

03/11/2015 | 15:48

Legge di Stabilità, Nens: proposta lotteria antievasione per recuperare entrate

facebook twitter google pinterest
Legge Stabilità Nens lotteria scontrino evasione fiscale

ROMA - Ritorna l'ipotesi di una lotteria dello scontrino, questa volta da inserire nella Legge di Stabilità: è la proposta avanzata dall'associazione Nuova Economia Nuova Società (Nens) - fondata da Pier Luigi Bersani e Vincenzo Visco - per «potenziare l’attività conoscitiva e di controllo dell’Agenzia delle entrate nei confronti dei contribuenti IVA che operano cessioni verso i consumatori finali» e «incentivare la richiesta degli scontrini e delle ricevute fiscali da parte dei consumatori». L'emendamento - che il Nens mette a disposizione di chiunque voglia utilizzarlo nel corso della discussione della Legge di Stabilità - demanda a un decreto del MEF che dovrebbe disciplinare «giochi di sorte con premi in denaro legati al consumo, senza pagamento di alcuna posta di gioco, basati sui dati memorizzati e trasmessi all’Agenzia delle entrate». La regolamentazione di tali giochi, si legge nella relazione che accompagna la proposta, «potrebbe prevedere forme premiali in denaro differenziate per i consumatori a seconda della modalità di pagamento utilizzata (con denaro contante o pagamento elettronico)».
L'idea di una lotteria dello scontrino, già attuata in diversi altri Paesi (dal Portogallo, alla Slovacchia, fino in Cina), anche in Italia non è nuova: nel Decreto Abruzzo del 2009 venne introdotta la lotteria "Resto in gioco" per finanziare la ricostruzione delle zone colpite dal sisma. La lotteria prevedeva che i giocatori avrebbero potuto puntare direttamente alla cassa dei supermercati il resto della spesa, fino a un massimo di 5 euro. Dopo un lungo iter, la lotteria venne cancellata con il Decreto Fiscale del 2012, soprattutto a causa delle oggettive difficoltà tecniche di adeguare e tenere sotto controllo le decine di migliaia di registratori di cassa. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

black monkey

Processo Black Monkey: domani penultima udienza dell’anno

06/12/2016 | 20:30 ROMA  Presso la seconda sezione penale del Tribunale di Bologna inizierà domani alle ore 9,30 la penultima udienza dell'anno del processo Black Monkey, istituito in seguito all’operazione della Guardia di Finanza...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password