Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 11:33

Attualità e Politica

23/10/2015 | 15:07

Legge di Stabilità: nel pomeriggio all'esame del Quirinale, poi sarà inviata al Senato

facebook twitter google pinterest
Legge Stabilità Quirinale Senato

ROMA - Il testo della Legge di Stabilità è stato inviato al Quirinale: secondo quanto riporta l'Ansa, nel pomeriggio sarà al vaglio degli uffici della Presidenza della Repubblica, che poi lo sottoporranno alla firma del presidente Sergio Mattarella per l'invio al Senato, dove sarà avviato l'iter di esame e di approvazione della manovra. 
Al momento non si sa nulla sui tempi di trasmissione dal Colle a palazzo Madama. Martedì 27 ottobre alle 12 si riunirà la conferenza dei capigruppo per organizzare la sessione di bilancio, mentre il presidente del Senato Pietro Grasso interverrà in Aula alle 16.30  per comunicare il calendario dei lavori. 
Secondo le ultime bozze circolate, alcune misure contenute nella manovra riguarderanno il settore dei giochi: un bando per 15 mila i punti scommesse, una gara per 210 concessioni per il bingo e una per 120 licenze del gioco online. Previsti anche un aumento del prelievo del 2% sulle slot machine e dello 0,5% sulle VLT e una nuova sanatoria per le agenzie di scommesse collegate ai bookmaker esteri che non hanno aderito a quella prevista dalla manovra 2015. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password