Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 20:37

Attualità e Politica

04/11/2015 | 11:59

Legge di Stabilità, Ricchiuti (PD): "Sanatoria e gara scommesse, poco chiaro il numero finale dei punti vendita"

facebook twitter google pinterest
Legge Stabilità Ricchiuti PD Norme giochi illegale

ROMA - "Da un lato, il Governo prevede la riapertura dei termini per aderire alle procedure di regolarizzazione già consentita dalla legge di stabilità dello scorso anno e, dall'altro, prevede l'attribuzione con gara da indire entro il maggio 2016 delle concessioni per la raccolta delle scommesse, senza peraltro limitare la partecipazione a tale procedura pubblica ai soggetti che precedentemente avevano violato le norme sulla raccolta delle scommesse". Lo evidenzia la senatrice del Pd Lucrezia Ricchiuti, intervenuta in Commissione Finanze nel corso del dibattito sulla Legge di Stabilità. "Rimane ancora non chiarito il numero dei punti vendita delle scommesse previsti dal Governo", continua la senatrice, ritenendo che le disposizioni all'articolo 48 della manovra "incrementino notevolmente l'offerta di giochi pubblici. Le critiche formulate trovano fondamento anche nella consapevolezza che in alcune Regioni italiane il controllo dell'assolvimento degli obblighi tributari e il rispetto dei termini concessori non viene effettuato e che quindi tali misure ingigantiscono il diffondersi del gioco illegale". MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

black monkey

Processo Black Monkey: domani penultima udienza dell’anno

06/12/2016 | 20:30 ROMA  Presso la seconda sezione penale del Tribunale di Bologna inizierà domani alle ore 9,30 la penultima udienza dell'anno del processo Black Monkey, istituito in seguito all’operazione della Guardia di Finanza...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password