Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 18:16

Attualità e Politica

03/11/2015 | 18:55

Legge di Stabilità, Tonini (PD): "Confronto su un numero limitato e gestibile di emendamenti"

facebook twitter google pinterest
Legge di Stabilità Tonini Confronto su un numero limitato e gestibile di emendamenti

ROMA - "Se il Senato vuole avere un ruolo deve lavorare e arrivare in porto. Poi deciderà il Governo se mettere la fiducia in Aula ma lo farà sul testo della Commissione". Lo ha riferito il presidente della commissione Bilancio di Palazzo Madama, Giorgio Tonini (Pd), auspicando che il confronto sulla Legge di Stabilità si concentri "su un numero limitato di emendamenti". 
"In Senato non bisogna mai rilassarsi, bisogna sempre stare molto attenti - ha aggiunto Tonini - Al momento non c'è un clima di scontro in commissione, mi pare ci siano tutte le premesse per fare un confronto vero". Per quanto riguarda l'iter della manovra in commissione, Tonini ha riferito che domani, dopo l'audizione del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, inizierà la discussione generale che proseguirà anche giovedì. Sabato scaderà il termine per la presentazione degli emendamenti e dalla settimana prossima si entrerà nel vivo con le votazioni. FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password