Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

22/10/2015 | 14:47

Legge di Stabilità, Toti (vicepres. Conferenza Regioni): "Sistema giochi in cortocircuito, con norme regionali sarà difficile assegnare 15 mila punti scommesse"

facebook twitter google pinterest
Legge di Stabilità giochi toti

ROMA - "Mi sembra che il sistema dei giochi sia andato in cortocircuito. I profitti che arriveranno al Governo dalle nuove concessioni messe a gara con il bando scommesse potrebbero essere equivalenti ai costi per il trattamento della ludopatia. Su questo punto, però, ci si scontra con leggi regionali molto restrittive, quindi, probabilmente, la previsione del Governo di concessioni per 15 mila punti non diventerà realtà". Lo ha detto ad Agipronews il presidente della Regione Liguria e vicepresidente della Conferenza Regioni Giovanni Toti, a margine della seduta straordinaria per le valutazioni politiche sulla Legge di Stabilità 2016 che si è svolta questa mattina. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password