Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

10/12/2015 | 18:32

Legge di stabilità, Binetti (AP): "Misure sui giochi previste dal governo sono necessarie, ma non sufficienti"

facebook twitter google pinterest
Legge di stabilità Binetti Misure sui giochi previste dal governo

ROMA - "Dopo aver in gran parte respinto e in piccola parte accantonato le nostre proposte il governo stasera o al più tardi domattina, proverà a fare la sua proposta sui giochi. Sembra che l'emendamento vada dalla forte riduzione della pubblicità, ma non dalla sua abolizione, alla riduzione di vlt e awp, sottoposte ad un controllo in remoto, per arrivare all'aumento del prelievo fiscale. Misure necessarie ma certamente non sufficienti, anche perché non inserite in una norma-quadro organica e finalizzata alla tutela dei potenziali giocatori". Lo ha detto Paola Binetti, deputato del Gruppo Area popolare. "Siamo in attesa della proposta del governo - ha aggiunto la Binetti - che in parte ricalcherà la proposta della delega fiscale in materia di giochi, che solo pochi mesi fa il governo stesso ha stoppato. Le incertezze dell'esecutivo nel prendere decisioni chiare, volte a tutelare i giocatori, si riflettono in un sistema di presa in carico dei pazienti confusa. Il governo si ostina ad ignorare il tema della dipendenza, e non solo dal gioco, mostrando nei fatti scarsa propensione a tutelare i pazienti". 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password