Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

20/11/2015 | 11:49

Legge di stabilità, Candiani (Lega Nord): «Necessario ridurre l'offerta di gioco nei Comuni»

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Candiani Lega Nord gioco Comuni

ROMA - «Se un provvedimento serio andava fatto - e lo chiediamo da anni - era la riduzione del gioco nei Comuni». Lo ha detto - intervenendo in Aula al Senato nel corso della discussione sulla legge di stabilità, sulla quale l'Assemblea è chiamata al voto di fiducia - il senatore della Lega Nord Stefano Candiani, che ha ricordato che la manovra 2016 è basata anche sulle entrate dei giochi e, in particolare, prevede un introito di «600 milioni ogni anno per il prossimo triennio». MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password