Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

17/11/2015 | 11:14

Legge di stabilità, ok 'con riserva' della Commissione Europea

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Commissione Europea

ROMA - La legge di stabilità 2016 passa 'con riserva' il primo esame dell'UE, che avverte che è «a rischio di non conformità» con il Patto, essendoci nel 2016 «un rischio di significativa deviazione» dall'aggiustamento richiesto verso il pareggio di bilancio. Lo afferma la Commissione europea nella sua valutazione, pubblicata oggi a Bruxelles, sulle bozze di leggi finanziarie che le sono state sottoposte dai paesi dell'Eurozona. La UE valuterà se le deviazioni richieste «sono usate effettivamente per aumentare investimenti», se «esiste un piano credibile di aggiustamento» verso il pareggio e i «progressi su riforme». L'Eurogruppo discuterà le valutazioni della Commissione sui bilanci nazionali in una riunione straordinaria lunedì 23 novembre. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password