Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

11/12/2015 | 11:50

Legge di stabilità, Curcio (Sapar): «Con aumento prelievo sulle slot il settore perderà 1,5 miliardi di euro nel 2016»

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Curcio Sapar prelievo slot

ROMA - "La battaglia contro le awp è diventata un capro espiatorio. I provvedimenti del Governo contenuti nell'emendamento alla legge di stabilità hanno lo scopo di ridurre la ludopatia, ma ci sono molte contraddizioni". Così Raffaele Curcio, presidente Sapar, durante il convegno 'Gioco legale: parliamone a carte scoperte'. Curcio è critico anche verso l'aumento del Preu: "Aumenta di 4,5 punti il prelievo erariale, a questo va aggiunto lo 0,8% ai Monopoli e la rete. La tassazione alla fine è del 19%. Nel corso del 2016 il provvedimento sottrarrà 1,5 miliardi al settore. Dal 1° gennaio non possiamo cambiare le macchine, se va bene le aggiorneremo entro l'anno, ma potrebbe volerci di più", ha spiegato. "Il problema della dipendenza dal gioco non riguarda solo gli apparecchi. Bisogna rivedere tutto in maniera organica, perché in questo modo diamo spazio all'illegalità, non si combatte la ludopatia e si danneggia l'intera filiera", ha concluso. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password