Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 09:28

Attualità e Politica

17/11/2015 | 13:03

Legge di stabilità, Padoan (MEF): «In linea con le regole dell'UE, Commissione riconosce riforme e consolidamento ripresa»

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Padoan MEF

ROMA - Alla luce della opinione della Commissione europea sulla manovra 2016, il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ritiene importante che "l'esecutivo europeo riconosce che anche grazie alle politiche del Governo, basate su riforme strutturali e politiche di bilancio orientate alla crescita e all'occupazione, la ripresa che si è manifestata nel 2015 accelera nel prossimo anno, contribuendo così al calo del debito". E' quanto si legge in una nota del MEF. Il Ministro conferma che "il bilancio 2016 è stato costruito in modo coerente con il Patto di Stabilità e Crescita, rispettando i requisiti fissati dalla Commissione per la richiesta dei margini di flessibilità consentiti" e sottolinea che "la comunicazione sulla flessibilità della Commissione ha lo scopo di incentivare investimenti e riforme strutturali e l'Italia sta cogliendo questa opportunità per realizzare un programma di riforme strutturali senza precedenti insieme ad investimenti orientati a migliorare la capacità produttiva del Paese". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

black monkey

Processo Black Monkey: domani penultima udienza dell’anno

06/12/2016 | 20:30 ROMA  Presso la seconda sezione penale del Tribunale di Bologna inizierà domani alle ore 9,30 la penultima udienza dell'anno del processo Black Monkey, istituito in seguito all’operazione della Guardia di Finanza...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password