Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

12/12/2015 | 14:57

Legge di stabilità, Paglia (SEL): «Norme su pubblicità ed enti locali non sono soddisfacenti»

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Paglia SEL

ROMA - L'intervento proposto dal Governo sui giochi, soprattutto in relazione al tema della pubblicità e del contrasto al gioco minorile, «non è corretto». E' l'opinione di Giovanni Paglia (SEL), intervenuto in Commissione Bilancio nel corso del dibattito sulla legge di stabilità. Riguardo alla pubblicità, «non è stata vietata ma semplicemente ridotta, peraltro non in maniera sostanziale, prevedendosi di fatto una sostituzione dei dispositivi. Non è soddisfacente neanche la soluzione individuata rispetto agli enti locali, non dandosi alcuna potestà regolatoria ai sindaci e prevedendosi un regolamento nazionale che non potrà tenere conto delle specificità locali che invece permarranno». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password