Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

21/12/2015 | 10:19

Legge di stabilità, Senato: testo approda in Commissione Bilancio, alle 12 il termine per gli emendamenti

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Senato Commissione Bilancio emendamenti

ROMA - Il disegno di legge di stabilità è stato incardinato in Commissione Bilancio al Senato; il termine per la presentazione degli emendamenti è stato fissato alle 12 di oggi, mentre entro le 14 le altre Commissioni dovranno trasmettere i propri pareri. Rispetto al testo approvato a Palazzo Madama in prima lettura, la versione trasmessa dalla Camera riporta alcune modifiche sui giochi: l’aumento del prelievo sulle slot al 17,5% (con il payout non inferiore al 70%), la cancellazione della tassa da 500 milioni, un inasprimento delle sanzioni per gli apparecchi scollegati e i totem, un accordo con gli enti locali (da definire in sede di Conferenza unificata) per risolvere il conflitto normativo con lo Stato sulla distribuzione del gioco sul territorio, una riduzione del 30% del numero degli apparecchi e la progressiva sostituzione con le awp da remoto, una limitazione agli spot pubblicitari dalle 7 alle 22, l’introduzione della tassazione sul margine (la differenza tra le somme giocate e le vincite corrisposte) per le scommesse a partire dal 2016 (per la quale la relazione tecnica stima un aumento di 40 milioni di gettito), un nuovo fondo da 50 milioni per il contrasto al gioco patologico e 70 milioni da destinare all’assistenza degli alunni disabili. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password