Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

21/12/2015 | 14:21

Legge di stabilità, Tonini (PD): «Misure su tassazione dei giochi non potevano essere inserite al Senato»

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Tonini PD tassazione giochi

ROMA - «Nel corso dell'esame alla Camera sono stati introdotti nella legge di stabilità alcuni emendamenti che non potevano essere inseriti in prima lettura, quali, ad esempio, le misure per il Mezzogiorno e quelle riguardanti le regioni, le province e la tassazione dei giochi». Lo ha ricordato il presidente della Commissione Bilancio del Senato, Giorgio Tonini (PD), nel corso dell'esame della legge di stabilità in Commissione. Anche la relatrice Magda Zanoni (PD), illustrando il provvedimento, ha sottolineato l'inasprimento della fiscalità sui giochi. L'inizio della discussione generale è stato rinviato alla seduta pomeridiana, anticipata alle 14. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password