Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

13/11/2015 | 11:38

Legge di stabilità, Zanoni (PD): «L'obiettivo è chiudere entro domenica il voto degli emendamenti»

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità Zanoni PD emendamenti

ROMA - "Questa notte è proseguito, con il Governo, l'esame degli emendamenti fino all'articolo 26. Questa mattina - dopo un incontro con i gruppi politici - riprende l'attività della Commissione, con votazione degli emendamenti dall'articolo 17 all'articolo 26. Appena terminata la Commissione, riprenderà il lavoro con il Governo. La prospettiva è di continuare fino a notte inoltrata per concludere l'esame degli emendamenti, in modo da poter lavorare domani con la Commissione e votare tutti gli emendamenti", mentre "domenica lavoreremo con il Governo e il Mef per l'esame degli emendamenti accantonati e la redazione degli emendamenti di sintesi delle relatrici. Questo in linea di massima il programma" dei lavori della Commissione Bilancio del Senato sulla legge di stabilità, sintetizzato da Magda Zanoni (PD), relatrice del provvedimento in Commissione insieme a Federica Chiavaroli (AP). L'approdo della legge di stabilità in Aula è previsto per lunedì alle 16, ma resta sul tavolo l'ipotesi di un maxiemendamento. "La fiducia? Dipenderà dal numero di emendamenti. Se saranno tremila, come quelli presentati in Commissione, dovrebbe essere inevitabile metterla. Ma mi auguro di no", aveva detto ieri il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta. L'impegno del Governo è di andare in Aula con un "testo chiuso, compiuto, che sia frutto dell'esame della commissione". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password