Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

13/11/2015 | 13:32

Legge di stabilità, presentati tre emendamenti per i casinò di San Pellegrino Terme e Campione d'Italia

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità emendamenti casinò San Pellegrino Terme Campione d'Italia

ROMA - Il senatore della Lega Nord Giacomo Stucchi ha presentato due emendamenti alla legge di stabilità per l'apertura del casinò nel Comune di San Pellegrino Terme in provincia di Bergamo, "condizionatamente alla realizzazione dei lavori di restauro e recupero del complesso monumentale del Grand Hotel, attraverso un contributo annuo a fondo perduto per gli anni 2016, 2017 e 2018 di 7 milioni di euro al Comune". Un emendamento del senatore Mauro Del Barba (PD) chiede invece di assegnare un contributo massimo di 20 milioni di euro al Comune di Campione d'Italia "a decorrere dall'anno 2016, qualora l'ammontare dei proventi di gioco annuali di cui al primo periodo relativo all'anno precedente sia inferiore a 130 milioni di franchi svizzeri". MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password