Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 12:00

Attualità e Politica

12/11/2015 | 17:26

Legge di stabilità, emendamento Puglia (M5S) su centri di sostegno psicologico per giocatori patologici

facebook twitter google pinterest
Legge stabilità emendamento Puglia M5 centri sostegno psicologico giocatori patologici

ROMA - Il senatore Sergio Puglia (M5S) ha presentato un emendamento alla legge di stabilità sui centri di sostegno psicologico anche per la dipendenza da gioco patologico. La proposta di modifica prevede che "le Regioni possano avviare presso le ASL, i servizi per le dipendenze, DSM e i Consultori, gruppi di auto aiuto e di mutuo soccorso" che "potranno essere attivati al fine della presa in carico di persone con disturbi della personalità o disturbi del tono dell'umore conciati alla patologia da gioco d'azzardo". I conduttori dei gruppi di auto aiuto e di mutuo soccorso "potranno essere individuati tra il personale delle ASL addetto alla presa in carico, eppure da parte di ex pazienti con certificato di remissione da Gioco d'azzardo patologico o da parte di psichiatri del Servizio Sanitario Nazionale" e "dovranno usufruire di supervisioni periodiche da parte di psicoterapeuti con specializzazione in 'Psicoterapia di Gruppo'. In assenza della figura professionale di cui al presente comma, la ASL può avvalersi di psicoterapeuti in regime di consulenza esterna". Inoltre dovrà essere istituito presso "il Ministero della salute un numero verde nazionale, attivo ventiquattro ore su ventiquattro finalizzato a fornire ai cittadini informazioni inerenti i luoghi di cura e i contatti con le strutture pubbliche sul territorio nazionale cui rivolgersi in particolari momenti di crisi psicologica, economica od occupazionale", mentre "nell'ambito del sito istituzionale del Ministero della salute una sezione dovrà essere dedicata a fornire ai cittadini in particolari momenti di crisi psicologica economica od occupazionale e ai loro familiari tutte le informazioni necessarie al trattamento suddetto nonché sulle strutture a cui rivolgersi nella zona di residenza e sulle reti dei servizi pubblici ivi operanti". Per "sostenere l'avvio dei gruppi di auto aiuto e di mutuo soccorso, è autorizzata la spesa di 20 milioni di euro". MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password