Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

13/11/2015 | 10:00

Lotta al match-fixing: accordo Essa e Perform Group per garantire integrità delle partite

facebook twitter google pinterest
Lotta al match fixing: accordo Essa e Perform Group per garantire integrità delle partite

BRUXELLES - L'Essa (European Sport Security Association) e il provider Perform Group hanno siglato un accordo per lo scambio di informazioni su flussi anomali di scommesse. Si tratta di un passo importante per entrambe le organizzazioni nell'ambito della lotta al match-fixing e nel monitoraggio alle scommesse anomale. L'accordo prevede l'integrazione dei dati e contribuirà a ottimizzare la rilevazione e l'analisi delle attività sospette nelle scommesse sportive. "Affrontiamo una sfida costante nell'ambito della nostra attività di lotta alla corruzione nello sport - ha dichiarato Khalid Ali, segretario generale dell'Essa - Questo accordo rafforza ulteriormente la nostra rete e le nostre capacità di raccolta dei dati. Si tratta di una partneship fondamentale per entrambe le parti".  
"Perform è lieta di affiancare l'Essa nella battaglia contro la manipolazione - ha aggiunto Matthew Drew, direttore per l'integrità e la sicurezza di Perform Group - L'Essa rappresenta molti dei nostri clienti e questa partnership è un passo significativo e necessario per migliorare i nostri servizi. Crediamo che i dati di qualità e la condivisione delle informazioni siano elementi fondamentali per tutelare l'integrità dello sport". FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password