Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

21/04/2016 | 11:05

Lottomatica per l'Earth Day 2016

facebook twitter google pinterest
Lottomatica Earth Day 2016

ROMA - Lottomatica aderisce alla giornata mondiale della Terra, ideata dalle Nazioni Unite e arrivata alla 45esima edizione, che si celebrerà domani 22 aprile. In occasione del “Earth Day 2016” Lottomatica ha invitato tutti i dipendenti a scegliere modalità e mezzi di trasporto alternativi e a minor impatto ambientale, rispetto all’utilizzo individuale dei propri mezzi di trasporto. Tutti i dipendenti che il 22 aprile utilizzeranno una delle modalità di spostamento casa-lavoro alternativa e a minor impatto ambientale riceveranno un omaggio a ricordo dell’iniziativa. Le modalità di spostamento previste per l’adesione all’Earth Day sono le seguenti: a piedi, in bicicletta, car pooling, car sharing, autobus, treno,  tram o  metropolitana. La scelta di aderire allo “Earth Day” - si legge in una nota - si inserisce nell’impegno che da sempre Lottomatica dedica al rispetto per l’ambiente e alla prevenzione dell’inquinamento come valori fondamentali e parte integrante delle proprie attività, considerandole un impegno strategico da inserire tra gli obiettivi di lungo periodo. 

In quest’ottica Lottomatica ha avviato sin dal 2011 un percorso di sviluppo sostenibile che ha portato prima all’ottenimento della certificazione per il Sistema di Gestione per l’Energia e poi, con la certificazione per il Sistema di Gestione per l’Ambiente, al riconoscimento formale del proprio impegno a ridurre i consumi energetici e il peso delle emissioni di anidride carbonica (CO2) legati alle attività aziendali. Tale impegno ha significato, negli ultimi 4 anni, una riduzione complessiva del 12% dell’impatto ambientale delle proprie attività, con un abbassamento dei consumi di utilizzo della carta di circa il 42%, dei consumi elettrici dell’11,5% e dei consumi di metano del 20%. L’azienda, inoltre, verifica costantemente che il personale sia informato e sensibilizzato affinché partecipi attivamente al miglioramento delle prestazioni ambientali e consideri la riduzione dei consumi e dell’inquinamento tra le proprie responsabilità. Favorendo l’acquisto e l’utilizzo di prodotti e servizi caratterizzati da un minore impatto ambientale e da una migliore efficienza energetica, fa si inoltre che vengano rispettate tutte le leggi e i regolamenti vigenti anche attraverso l’applicazione di procedure ad hoc per definire elevati standard aziendali ai quali attenersi. L’iniziativa “Earth Day 2016” rappresenta, quindi, un’ulteriore opportunità per contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e aggiungere un altro tassello alla difesa, alla cura e alla salvaguardia del pianeta. RED/Agipro

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password