Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

26/04/2016 | 10:31

Match Fixing, Navracsics (UE): «Gruppo di esperti al lavoro, Commissione collabora con Stati membri»

facebook twitter google pinterest
Match Fixing Navracsics UE

ROMA - «La Commissione collabora con gli Stati membri e le organizzazioni sportive per affrontare il fenomeno delle partite truccate nei limiti delle sue competenze e per contribuire alla promozione dei profili europei dello sport». Lo ha ricordato il Commissario europeo per l'istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù, Tibor Navracsics, rispondendo all'interrogazione di Ian Hudghton (Verts/ALE) sul fenomeno delle partite truccate nel tennis. «Il gruppo di esperti di partite truccate, istituito con il piano di lavoro dell'UE per lo sport, riunisce esperti degli Stati membri e delle organizzazioni sportive: il loro report è previsto per la metà del 2016. Il 17-18 febbraio 2016, la Commissione ha organizzato un seminario per l'applicazione della legge e per identificare i prossimi passi a livello europeo», ha continuato. «La Commissione ha già proposto al Consiglio di firmare la Convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione delle competizioni sportive per conto della UE: si tratta di una solida base per rafforzare il coordinamento nella lotta contro le partite truccate che stabilisce le misure possibili per combattere le scommesse sportive illegali, ad esempio limitando l'accesso a siti web non autorizzati», ha proseguito. Il gruppo di esperti sui servizi di gioco istituito dalla Commissione «sta inoltre esaminando le sfide dei regolatori del gioco: un accordo di cooperazione firmato recentemente potrebbe essere utilizzato come piattaforma per lo scambio di buone pratiche per indagare sui match sospetti». Infine «la Commissione finanzia quattro progetti nell'ambito del progetto pilota sui "Nuovi meccanismi integrati di cooperazione tra attori pubblici e privati ??per identificare i rischi delle scommesse sportive"», i cui risultati «sono attesi nel 2017». MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password