Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

10/02/2016 | 17:15

Match fixing, Consiglio d'Europa: al via progetto "Keep Crime out of Sport"

facebook twitter google pinterest
Match fixing Consiglio Europa

ROMA - Esplorare approcci innovativi contro la manipolazione delle competizioni sportive, promuovere la Convenzione del Consiglio d'Europa, sensibilizzare l'opinione pubblica e scambiare esperienze e buone pratiche in materia di lotta contro le partite truccate e le scommesse illegali, incoraggiare una migliore cooperazione internazionale: sono alcuni degli obiettivi del progetto europeo “Keep Crime out of Sport – Together against sports competitions manipulations” (KCOOS), avviato oggi a Bruxelles con la supervisione del Consiglio Ue e a cui collabora anche la European Lotteries.

 

"Porteremo avanti i nostri principi fondamentali: integrità, solidarietà e prevenzione - ha detto Hansjörg Höltkemeier, presidente della European Lotteries - siamo da anni in prima linea nella lotta contro le partite truccate, questo progetto risponde pienamente a questi principi. La Convenzione del Consiglio d'Europa contro la manipolazione delle competizioni sportive è attualmente l'iniziativa più elaborata al mondo, speriamo che venga presa in considerazione e sottoscritta da un numero sempre maggiore di Stati. Come partner del progetto lo sosterremo attivamente e contribuiremo alle attività in programma. Siamo convinti che costituirà un passo molto positivo nella lotta contro le partite truccate e le scommesse illegali ".

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password