Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

03/02/2016 | 14:58

Osservatorio sul gioco patologico: prime nomine dal Ministero della Salute, c'è anche il sindaco di Reggio Emilia

facebook twitter google pinterest
Osservatorio gioco patologico Ministero Salute sindaco Reggio Emilia

ROMA - Nominati i primi componenti dell'Osservatorio sul gioco patologico: il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi è stato chiamato dal Ministero della Salute a farne parte, insieme a un altro reggiano, Matteo Iori, portavoce del Forum del Terzo Settore. Lo rende noto lo stesso Comune di Reggio Emilia. "Si tratta del riconoscimento dell'impegno contro il gioco patologico" del Comune, si legge nella nota.
Proprio pochi giorni fa lo stesso Ministero della Salute aveva fatto sapere che l'Osservatorio sul gioco patologico, previsto dal decreto Balduzzi del 2012, non era <<ancora insediato>>. Dopo la firma del decreto interministeriale da parte dei Ministri della Salute e dell'Economia, avvenuta lo scorso luglio, la direzione competente per materia (la Direzione generale della Prevenzione sanitaria, ndr) ha riferito che «si è atteso l'iter di registrazione del provvedimento dalla Corte dei Conti». Avvenuta la registrazione, <<siamo in fase di emanazione del decreto con la designazione dei componenti, sulla base delle indicazioni fornite dai diversi enti che partecipano alla composizione>>. FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password