Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Attualità e Politica

19/01/2016 | 15:42

Parlamento Ue, ok a report su mercato unico digitale: dal gioco online benefici da 5,6 miliardi di euro l’anno

facebook twitter google pinterest
Parlamento Europeo mercato unico digitale

BRUXELLES – Il Parlamento Europeo ha dato oggi il via libera al report sulla "Strategia per il mercato unico digitale in Europa": l’obiettivo è favorire la crescita dell’occupazione, l’innovazione e il benessere dei consumatori rendendo l’Unione Europea leader nello sviluppo della digital economy.

Adesso la Commissione europea dovrà presentare delle proposte concrete per rendere operativo quanto contenuto nel report, con linee guida per limitare le barriere nazionali e assicurare l’accesso ai prodotti digitali ai cittadini.

Un passo importante anche per il settore del gioco online: secondo uno studio del Parlamento Europeo, la creazione di un mercato unificato per il gaming porterebbe benefici di 5,6 miliardi di euro all’anno.

“Siamo felici che il Parlamento e la Commissione Europea si siano interessati al Digital Single Market negli ultimi 12 mesi – dice Maarten Haijer, segretario dell’European Gaming & Betting Association (Egba) – ora siamo in attesa di un processo legislativo rapido che elimini le barriere nazionali e garantisca a 500 milioni di consumatori dell'UE di avere accesso ai prodotti digitali”.

L'Egba, si legge in una nota, “condivide la preoccupazione del Parlamento europeo sull’approccio adottato dai singoli Stati Membri per regolamentare internet” e sollecita “la Commissione ad adottare iniziative, in linea con le competenze dell'UE per rimuovere gli ostacoli al commercio digitale"

La preoccupazione maggiore riguarda la situazione degli operatori di gioco con licenze in più Paesi europei, che “devono affrontare i costi di 28 differenti impianti normativi, di fatto rendendo i loro servizi meno competitivi e attraenti per i consumatori rispetto alle offerte non regolamentate".

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password