Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

23/11/2015 | 18:48

Passamonti (Sgi): “Controlli vanificati da norme contraddittorie, a rischio partecipazione per prossimi bandi di gara”

facebook twitter google pinterest
Passamonti

ROMA - “Condivido l’approccio del direttore Peleggi. Il modello funziona, ma serve capire il punto di caduta. I controlli vengono vanificati da un quadro normativo contraddittorio che ha consentito, ad esempio, il fenomeno dei centri trasmissione dati, ancora presenti in maniera diffusa sul territorio”.

E’ quanto ha detto Massimo Passamonti, presidente di Sistema Gioco Italia – federazione del settore aderente a Confindustria, che riunisce Astro, Federbingo, Federippodromi, Giochi e Società e Acmi - nel corso del seminario istituzionale sul gioco in corso alla Commissione Finanze della Camera.

“Siamo in difficoltà rispetto alle norme che prevedono i bandi di gara contenuti nella stabilità – ha detto ancora Passamonti - in particolare per le aziende è difficile trovare finanziamenti, che si basano sulla credibilità delle norme. Si rischia di bucare le previsioni di gettito previste per il 2016.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password