Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

16/06/2016 | 12:35

Petrone (Ad Sisal): "Accordo con la Pa, gli italiani potranno chiedere certificati al bar"

facebook twitter google pinterest
Petrone Ad Sisal

ROMA - "Continueremo a servire meglio gli utenti rispetto ad altri concorrenti, ma puntiamo a migliorare la qualità della vita degli italiani, in particolare grazie all'accordo con la pubblica amministrazione, già chiuso: se riusciamo ad attualizzarlo gli italiani potranno chiedere un certificato mentre prendono un caffé o un cappuccino". Lo ha detto Emilio Petrone, Ad Sisal, nel corso del workshop sulla Digital Revolution organizzato a Roma con il brand SisalPay.
"Il consumatore italiano é straordinario, ha creato una struttura di punti vendita unica al mondo. Bar e tabacchi sono una particolarità tutta italiana che é uno stile di vita, ma l'italiano è anche consumatore digitale, avanzato nel settore mobile, siamo più avanti rispetto agli USA", continua. "SisalPay é un esempio di come mettere insieme tradizione e innovazione. Ad esempio l'accordo con FS, l'utente va sul web a prenotare il biglietto e poi chiude l'operazione pagando al bar mentre prende il caffè: l'idea alla base è semplificare la vita agli italiani, dando loro dei servizi mentre sono al bar. E' un'opportunità unica ma anche una sfida", spiega. "Negli ultimi anni in Sisal ho cercato di capire le esigenze per servire il consumatore con servizi ibridi. Abbiamo investito 200 milioni di euro per migliorare e innovare i punti vendita. Siamo una straordinaria azienda digitale, il nostro turn over digitale 2015 è stato a 1,2 miliardi, quest'anno arriveremo a 1,3 miliardi. Abbiamo rinnovato l'area storica di Sisal e creato altri settori nuovi e abbiamo il vantaggio di essere stati i primi in Italia ad andare verso la digitalizzazione", ha concluso. PG/agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password