Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 08:45

Attualità e Politica

27/09/2016 | 19:33

Petrone (Ad Sisal): "Da 70 anni innovazione e legame con il territorio"

facebook twitter google pinterest
Petrone Sisal

ROMA - "I 70 anni di Sisal testimoniano la sua capacità di stare al passo con i tempi e di stabilire con il territorio un legame duraturo e di fiducia". Così Emilio Petrone, Ad Sisal, nel corso della presentazione del Rapporto di Sostenibilità 2015 del Gruppo, che chiude le celebrazioni del 70mo anniversario della società.

"Innovazione di prodotto e tecnologica, rafforzamento della rete retail e diversificazione sono stati i driver che hanno caratterizzato le linee strategiche del Gruppo nel 2015. Particolare attenzione è bastata posta al l'ideazione di nuovi giochi e al potenziamento i alcuni prodotti di lotterò che hanno segnato negli anni il costume degli italiani. Abbiamo investito per tradurre l'innovazione tecnologica in prodotti e servizi accessibili e sicuri."

"Guardiamo al futuro con ottimismo. Nel primo periodo del 2016 il Gruppo ha accresciuto le sue performance grazie alla fiducia dimostrata verso i nostri prodotti. L'investimento nel business di servizi di pagamento si è rivelato vincente, così come il rilancio del Superenalotto che sta registrando un crescente gradimento da parte dei clienti. "

Sisal si sta consolidando come un modello economico ibrido risultato di un'efficiente evoluzione della rete di vendita. L'innovazione si declina anche attraverso un impegno di responsabilità legato alla modalità di gestione sostenibile del business, al gioco responsabile e al sostegno alla comunità sul territorio.

LL/Agipro

 

Petrone (Ad Sisal): “Un'azienda con una storia da rispettare, progetti solidali coinvolgeranno anche Amatrice e zone colpite dal sisma”

Petrone (Ad Sisal): “Regole italiane per il gioco sono un esempio, con acquisizione Cvc continueremo a investire”

Fantozzi (Presidente Sisal Group): “Siamo strumento dello Stato per prevenire illegalità e gioco patologico, ogni anno diamo un miliardo all’erario”

Fantozzi (Presidente Sisal Group): “Gioco è un’occasione di svago: serve rispettare le regole in maniera socialmente responsabile”

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse palermo

Scommesse, a Palermo sequestrata sala non autorizzata

05/12/2016 | 08:45 ROMA - È stato sequestrato dalla Polizia di Stato un centro scommesse abusivo a Palermo. All’interno della sala venivano raccolte giocate per conto di bookmaker esteri privi di concessione- Il gestore dell'esercizio...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password