Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

14/04/2016 | 17:42

Ricollocazione slot, l'intesa in Conferenza Unificata potrebbe slittare al 5 maggio

facebook twitter google pinterest
Ricollocazione slot intesa Conferenza Unificata

ROMA - La discussione sulla ricollocazione delle slot sul territorio potrebbe slittare al 5 maggio: fumata nera di oggi in Conferenza Unificata, la sede in cui - secondo quanto prevede la manovra 2016 - si dovrà ratificare l'intesa tra Governo ed enti locali. «Se la scadenza del 30 aprile non sarà rispettata, troveremo l’accordo nei primi giorni di maggio», ha commentato il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta ad Agipronews. Una data confermata anche dalla Conferenza delle Regioni: i lavori proseguono nelle Commissioni Affari Finanziari (coordinata dall'assessore lombardo Massimo Garavaglia) e Sanità (coordinata dall'assessore piemontese Antonio Saitta) e - secondo quanto apprende Agipronews - il tema dovrebbe essere all'ordine del giorno tra due settimane. Intanto in Parlamento si è concluso il ciclo di audizioni del Comitato sulle Infiltrazioni mafiose nel gioco della Commissione Antimafia - coordinato dal senatore Stefano Vaccari (PD) - che entro maggio produrrà una relazione: oggi il vicepresidente dell'Anci Umberto Di Primio ha presentato alcune proposte che riporterà alla Conferenza Unificata, sollecitando «un quadro normativo unico per il gioco legale», lasciando ai Comuni «la possibilità di pianificare sul territorio la presenza delle sale da gioco» e fissando un distanziometro di 500 metri tra le sale e i luoghi sensibili. In Senato, la Commissione Finanze - che sta esaminando la proposta di legge del senatore Franco Mirabelli (PD) sul riordino delle norme sui giochi - ha proposto un'indagine conoscitiva sul tema attraverso un ciclo di audizioni: Monopoli e Sogei saranno tra i primi soggetti ascoltati dalla Commissione. MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password