Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 16:54

Attualità e Politica

18/11/2016 | 18:41

Riordino giochi, Baretta (MEF): "Necessario razionalizzare l'offerta, sale dedicate saranno più controllate"

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Baretta MEF

ROMA - Nel tentativo di arginare il gioco illegale, "negli anni scorsi si è esagerato, soprattutto per quanto riguarda la diffusione delle slot" che, "su tutto il territorio nazionale, sono quasi 400mila: si impone l'esigenza di una razionalizzazione e di una riduzione dell'offerta". Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta in un'intervista a TgCom24. "Inizieremo con la riduzione di almeno il 30% delle slot a partire da bar e tabacchi, stabilendo dei criteri come la dimensione dei locali, e dagli esercizi generalisti, come alberghi, spiagge e ristoranti", ha continuato. Inoltre, attenzione anche al gioco minorile: "Il nostro compito è far sì che il divieto di gioco per i minori sia rispettato": anche per questo, il Governo propone di introdurre delle "sale dedicate, che sono soggette a controlli maggiori", ha concluso Baretta. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password