Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

19/07/2016 | 12:59

Riordino giochi, Garavaglia (ass. Lombardia): «Alcune proposte del Governo sono condivisibili»

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Garavaglia Lombardia

ROMA - Alcune proposte del Governo «sono condivisibili, il tema delicato è il condono: su quello sarà difficile trovare un accordo». Così l'assessore lombardo Massimo Garavaglia, coordinatore della Commissione Affari finanziari delle Regioni, commenta ad Agipronews la proposta presentata dal sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta al tavolo tecnico con gli enti locali. La proposta prevede di considerare valide, in materia di distanze delle sale dai luoghi senibili, le decisioni adottate finora dagli enti locali, con una deroga per alcuni punti gioco certificati che rispetterebbero alcune caratteristiche e che non sarebbero soggetti ai vincoli oggi esistenti. 
Il Governo vorrebbe anche dare agli enti locali la facoltà di decidere gli orari di apertura delle sale (che però dovrebbe essere minimo di 12 ore). «E' già così», spiega Garavaglia: «gli enti locali che si sono dotati di una regolamentazione in materia di orari di apertura delle sale hanno già la facoltà di decidere quando tenerle aperte, quindi non cambierebbe nulla». Il Governo ha anche proposto di inasprire i controlli contro il gioco illegale, attribuendo competenze specifiche anche agli organi di polizia locale: «è quello che abbiamo chiesto, quindi va bene e siamo soddisfatti», ha concluso Garavaglia. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password