Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

10/03/2016 | 08:20

Riordino giochi, Marino (PD): «Ci coordineremo con la Commissione finanze della Camera»

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Marino PD

ROMA - Il presidente della Commissione Finanze del Senato, Mauro Marino (PD), nell'ambito dell'esame del ddl Mirabelli sul riordino delle norme sui giochi, «si riserva di interpellare la Presidenza della Commissione Finanze della Camera, al fine di definire il necessario coordinamento, nel rispetto delle prerogative dei Presidenti di Senato e Camera in relazione allo stabilimento di intese fra i due rami del Parlamento». Lo ha detto Marino in risposta al senatore Giuseppe Vacciano (Gruppo Misto) che aveva richiamato l'attenzione sull'opportunità di un corretto coordinamento con i lavori della Camera. Marino ha ricordato «il seminario istituzionale in materia di giochi tenuto presso la Commissione Finanze della Camera dei deputati lo scorso autunno, successivamente al quale non risulta svolta attività legislativa da parte dell'omologa Commissione della Camera». L'esame delle proposte legislative alla Camera aveva coinvolto in particolar modo le Commissioni Finanze e Affari sociali riunite, in ragione delle materie oggetto dei disegni di legge. MSC/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password