Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

03/05/2016 | 12:04

Riordino giochi, Montà (Avviso Pubblico): «Nuove linee guida per superare la frammentazione delle norme regionali»

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Montà Avviso Pubblico

ROMA -  Le linee guida sulle caratteristiche degli esercizi e dei punti di raccolta del gioco lecito - che saranno individuate dalla Conferenza Unificata che il 5 maggio ha all'ordine del giorno l'intesa tra Governo, Regioni ed enti locali - «possono rappresentare uno strumento utile a superare la frammentazione attuale, a condizione che siano respinti i tentativi di chi vuole cancellare le buone prassi realizzate con successo in molte Regioni e ridimensionare i poteri delle amministrazioni regionali e comunali». Lo ha detto Roberto Montà, presidente di Avviso Pubblico. «Sindaci e assessori maggiormente impegnati nella lotta al gioco patologico sottolineano che le misure adottate da tante amministrazioni locali hanno ancora più efficacia se applicate in modo omogeneo su un'area territoriale più ampia. Gli strumenti già sperimentati devono perciò essere valorizzati ed estesi a tutto il territorio nazionale», ha concluso, auspicando che «il dibattito in sede di Conferenza unificata sia improntato alla massima trasparenza, con la pubblicazione delle diverse ipotesi allo studio, al fine di garantire un confronto approfondito con tutti i soggetti interessati». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password