Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 17:45

Attualità e Politica

04/05/2016 | 16:54

Riordino giochi, Toscana: Giunta regionale approva mozione M5S su autonomia normativa degli enti locali

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Toscana mozione M5S

ROMA - Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato all'unanimità la mozione del Movimento 5 Stelle che impegna la Giunta ad assumere, in sede di Conferenza unificata, una posizione volta a garantire e preservare, oltre alla normativa regionale in vigore, anche l'autonomia normativa e regolamentare di Regioni ed enti locali, nel contrasto al gioco patologico. Il capogruppo del M5S Andrea Quartini, primo firmatario della mozione, ha evidenziato «l'importanza di mantenere l'autonomia delle Regioni e dei Comuni su questi temi», evidenziando che «i Comuni rappresentano la vera frontiera per effettuare una vera lotta alle ludopatie». RED/agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password