Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

18/07/2016 | 14:00

Riordino giochi, la proposta del Governo agli enti locali: autolimitazione del giocatore per contrastare la ludopatia

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi proposta Governo

ROMA - Il Governo prevede, nelle caratteristiche delle nuove awp da remoto, «interventi tecnologici per salvaguardare il giocatore e contrastare il gioco patologico, come «strumenti di autolimitazione in termini di tempo e di spesa», messaggi automatici la sessione di gioco «che evidenziano la durata dello stesso» e un «abbassamento degli importi minimi delle giocate». E' quanto si legge nella proposta presentata agli enti locali dal Sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta, nell'ultima riunione del tavolo tecnico sulla redistribuzione del gioco sul territorio. Il Governo propone anche di «adottare regole ed incentivi per la rottamazione delle AWP» che saranno dismesse in seguito alla «riduzione prevista di almeno il 30%» delle macchine e alla «sostituzione con la nuova generazione di AWP da remoto». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password