Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 18:34

Attualità e Politica

18/07/2016 | 14:17

Riordino giochi, la proposta del Governo agli enti locali: valutare l'introduzione della tassazione sul margine per tutta la filiera

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi proposta Governo

ROMA - «Valutare l'introduzione, nella prossima legge di Stabilità», della tassazione sul margine per l'intera filiera del gioco: è una delle proposte presentate agli enti locali dal sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta, nell'ultima riunione del tavolo tecnico sulla redistribuzione del gioco sul territorio.
Secondo quanto prevede l'ultima legge di stabilità, la tassazione sul margine (la differenza tra le somme giocate e le vincite corrisposte) dal 1° gennaio di quest'anno si applica sulle scommesse a quota fissa (escluse le scommesse ippiche). La manovra 2016 prevede anche l'allineamento al 20% della tassazione sul margine per poker a torneo, skill games e bingo online, che finora erano tassati al 3% della raccolta. E' previsto che, a partire dal 2017, anche per il bingo a distanza la tassazione sul margine sarà allineata al 20%. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password