Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

04/02/2016 | 14:34

Scommesse in Germania, Haijer (EGBA): «Commissione UE apra procedura di infrazione, necessario riesame della legge su gioco online»

facebook twitter google pinterest
Scommesse Germania Haijer EGBA Commissione UE gioco online

ROMA - «La normativa tedesca sul gioco online tuttora viola il diritto dell'Unione europea e non può essere applicata». Lo ha detto Maarten Haijer, Segretario Generale della European Gaming & Betting Association (EGBA) commentando la sentenza della Corte di Giustizia Ue in cui si sottolinea che sanzionare l'intermediazione di scommesse in Germania è contro i principi europei. Haijer ha chiesto alla Commissione Europea di «aprire rapidamente una procedura di infrazione contro la Germania», invitando a riesaminare il quadro giuridico sul gioco online per permettere «ai consumatori tedeschi di accedere a un'offerta competitiva e regolamentata». La legge in vigore nel lander dello Schleswig-Holstein, la proposta avanzata dallo Stato dell'Assia e altri modelli normativi europei come quello danese «potrebbero fornire una buona ispirazione per una regolamentazione adeguata». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password