Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

19/04/2016 | 08:29

Scommesse estere: Tribunale del Riesame di Frosinone dissequestra il ctd Stanley gestito da Rosaria Laezza

facebook twitter google pinterest
Scommesse estere Tribunale Riesame Frosinone ctd Stanley

ROMA -  Il Tribunale del riesame di Frosinone ha disposto pochi giorni fa la revoca del decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip di Cassino nel giugno 2014 nei confronti di Rosaria Laezza, titolare di un ctd Stanleybet. I giudici hanno anche stabilito la restituzione delle apparecchiature all’agente, rappresentato dall’avvocato Agnello. Si chiude così il cerchio della causa sollevata in Lussemburgo da Stanleybet per verificare la compatibilità di una clausola del bando Monti – relativa alla cessione gratuita della rete a fine concessione - ai principi europei. Secondo una nota stampa del bookmaker inglese, sono già almeno altri 30 i tribunali italiani che hanno applicato la sentenza Laezza, compreso il Tribunale di Frosinone, che l’ha già applicata varie volte ai ctd, immediatamente dopo la decisione della Corte di Giustizia. Stanley aveva scelto sin qui la via del silenzio in merito alle decisioni delle corti italiane nel post-sentenza Laezza, sostenendo che - in un momento in cui il regolatore, gli altri Concessionari e la Stanley stessa cercano faticosamente di costruire un nuovo sistema concessorio privo di profili di illegittimità - le vittorie della rete parallela debbano essere “sminuite” e non “enfatizzate”. NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password