Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 15:17

Attualità e Politica

29/10/2015 | 14:35

Senato, Gasparri (FI): «Tasse sui giochi per coprire i 'buchi', stop ad aumento dell'offerta»

facebook twitter google pinterest
Senato Gasparri FI entrate giochi offerta

ROMA - «Spesso le manovre finanziarie fatte dai vari Governi di ogni tipo di colore, dovendo evitare una tassa più impopolare, hanno fatto leva sulle entrate del gioco per ripianare i buchi. Questo ha portato a una diffusione eccessiva anche del gioco legale» che «non deve dilagare. Non devono essere moltiplicati» i punti gioco. Lo ha detto il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, intervenuto a Mattino 5. «Un'attività di informazione» sugli effetti del gioco patologico «va fatta, come per l'alcol e per il fumo, soprattutto per i minorenni», ha continuato Gasparri. «Bisogna smantellare tutte le macchinette illegali che si trovano al di fuori delle strutture autorizzate, che possono essere più facilmente controllate e individuate». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password