Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 11:23

Attualità e Politica

14/07/2016 | 12:18

SisalPay: accordo con Do It Yourself, arriva la piattaforma multicanale per il ticketing

facebook twitter google pinterest
SisalPay Do It Yourself

ROMA - Al via l’unica piattaforma multicanale per il ticketing che permette di prenotare online i biglietti e poi pagarli e ritirarli in uno dei 40 mila punti vendita SisalPay: il progetto, targato Do It Yourself, creerà la biglietteria unica in vista della prossima stagione della Lega Italiana Calcio Professionistico.  Gianfranco Allocca, Head of Marketing Payments&Services Sisal Group, sottolinea come la forza del progetto sia nella semplicità del metodo di acquisto e ha voluto ribadire come SisalPay abbia creduto nel progetto sin dalle prime battute. “Il modello ibrido, prenotazione on-line con pagamento e ritiro in un punto vendita fisico, funziona perché risponde alle esigenze dei consumatori. Non siamo più noi, infatti, a dettare le regole del mercato ma sono i consumatori che lo indirizzano: Sisal ha già oltre 40 mila punti vendita distribuiti in tutta Italia, nei quali oltre il 50% del business è rappresentato dai servizi di pagamento, ma la rete è in continua crescita”, ha detto. Riguardo al progetto di biglietteria unica della Lega Pro, Allocca ha ricordato come Sisal abbia da sempre sostenuto l’iniziativa sportiva e, soprattutto, il calcio, “Nel dopoguerra i proventi del Totocalcio furono utilizzati per la ricostruzione di nuovi stadi, perciò oggi non possiamo che essere felici di poter distribuire i biglietti per la Lega Pro tramite i nostri punti vendita”.
 
Soddisfatto anche Nicola Basilico, founder DIY: "Abbiamo voluto declinare il concetto del Do It Yourself, del fai da te, al mondo del ticketing cercando di rispondere sia alle esigenze degli organizzatori (grandi o piccoli per noi non conta!) che alle necessità del pubblico. L’unica via ci è sembrata fin da subito quella di creare una piattaforma democratica, dal lato organizzatore, e che permettesse a chi acquista di prenotare i biglietti e poi ritirarli, pagando, sotto casa. Sisal ha sposato subito il progetto e ci ha permesso di realizzare una piccola rivoluzione: i biglietti stampati in ogni bar, tabacchi o edicola SisalPay sono titoli validi per l’accesso agli eventi”. Inoltre con Pierluigi Pardo, moderatore dell’evento, e Cristina Buccino, madrina d’eccezione DIY, ha sottolineato l’accessibilità del sistema che trova la sua massima espressione nel mondo dello Sport, in particolare nel progetto di biglietteria unica sviluppato con e per Lega Pro.  

“Si tratta di un'iniziativa in linea con i nostri asset, incentrata su due aspetti fondamentali come l'innovazione tecnologica e la comunicazione veloce, sempre a disposizione del tifoso. - ha detto Gabriele Gravina, presidente Lega Italiana Calcio Professionistico -  Il progetto della biglietteria unica, del quale oggi stiamo gettando le fondamenta e che dovrà crescere nel tempo, vuol essere un ulteriore strumento di supporto alle Società, sia a livello organizzativo sia tecnico, per garantire loro un ulteriore radicamento sul territorio e rafforzare il legame con i tifosi. Questa collaborazione, espressione di un sistema moderno e al passo con i tempi, permette di restituire il calcio agli appassionati, rendendolo un bene comune alla portata di tutti. Questo progetto sarà un fiore all'occhiello per Lega Pro e non solo”.


RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password