Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

21/10/2015 | 13:11

Tar Lazio, Intralot chiede pronuncia entro 31 ottobre

facebook twitter google pinterest
Tar Lazio Intralot

ROMA - Al Tar Lazio sono stati mandati in decisione anche i ricorsi contro la tassa da 500 milioni presentati da Intralot e jolly videogiochi, gli unici a essere discussi nel merito. Intralot ha chiesto una pronuncia della seconda sezione entro il 31 ottobre, data della scadenza per il pagamento della seconda rata. Jolly videogiochi ha fatto invece leva sulla lacuna normativa a supporto della tassa, la cui ripartizione tra i diversi operatori doveva essere stabilita, almeno sulla carta, con decreto governativo. Una suddivisione mai avvenuta e che dunque ha spinto la società a chiedere l'annullamento dell'addizionale. La sentenza è attesa entro un paio di mesi. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password