Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 20:34

Attualità e Politica

08/07/2016 | 08:13

Totocalcio, Senato: interrogazione M5S su vincita negata da 1 miliardo di lire

facebook twitter google pinterest
Totocalcio Senato interrogazione M5S

ROMA - Il senatore del M5S Maurizio Buccarella ha presentato un'interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell'Economia sul caso di Martino Scialpi, il commerciante di Martina Franca (Taranto) che nel 1981 fece un "13" al Totocalcio da poco più di un miliardo di lire, ma non ha mai potuto riscuotere la vincita perché la matrice non era stata consegnata dalla ricevitoria. Il senatore chiede di sapere se il Governo, ritenuta «palese» secondo il senatore «la responsabilità contrattuale ed extracontrattuale del CONI», intenda «porre fine all'interminabile odissea giudiziaria, trasformatasi in un calvario per Martino Scialpi, riconoscendogli e pagandogli la sua vincita regolare» e «se non ritenga opportuno attivare le procedure ispettive e conoscitive previste dall'ordinamento, anche al fine di prendere in considerazione ogni eventuale sottovalutazione di significativi profili di accertamento». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password