Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 16:01

Attualità e Politica

15/11/2016 | 17:27

Verona (Resp. Territorio As.Tro):"Progetto Gioco Buono presentato a 119 enti locali"

facebook twitter google pinterest
Verona astro

BOLOGNA - Lorenzo Verona, responsabile del territorio di As.Tro, ha illustrato il lavoro svolto dall'associazione nel corso degli ultimi mesi. "A Ferrara abbiamo fatto lavoro comune insieme ad altre associazioni, spiegando che i distanziometri hanno avuto l'effetto di spostare prodotti da legale a illegale. In Lombardia sono ricomparse le bische clandestine, accanto ai totem. E poi le nuove tecnologie: con un normale cellulare ho visto in Veneto ricaricare soldi su un conto e giocare con il barista, anche se le slot erano in quel momento spente. Una delusione è stata invece Torino, dove il comune ha evidentemente risposto a un ordine di partito, come è avvenuto Anche a Roma, dove abbiamo fatto inutilmente anticamera in Campidoglio. Il nostro progetto, che abbiamo presentato in 119 comuni, prevede un bollino e una certificazione di qualità, che consente una deroga alle normative su distanze e orari basata su riduzione dell'offerta, formazione e informazione. L'obiettivo è quello di mantenere il presidio di legalità e 150mila posti di lavoro, mantenendo alta la guardia sulla prevenzione al gioco d'azzardo patologico", ha concluso Verona.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password