Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 19:04

Attualità e Politica

05/10/2016 | 10:24

Riordino giochi, Baretta (MEF): "Riduzione delle slot da bar e tabacchi entro 2017"

facebook twitter google pinterest
baretta riordino giochi radio rai

ROMA -  "In questo anno di lavoro abbiamo constatato che c'era stato un eccesso di offerta di gioco, soprattutto nel settore degli apparecchi. Questa situazione si è creata per esigenze di bilancio, basti pensare al Decreto Abruzzo. La constatazione che si è esagerato ha portato il Governo a cambiare linea per cercare un punto di equilibrio tra l'importante aumento delle entrate e il 'malessere' che si è diffuso, attraverso una scelta coraggiosa. Abbiamo deciso di ridurre di almeno il 30% le slot a cominciare dai bar e dai tabacchi, anticipando i tempi, non più entro il 2019 ma entro il 2017. Quindi doppia riduzione: del numero delle macchine e del numero dei punti gioco". Lo ha ribadito il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta, intervenendo, nella tarda serata di ieri, a "Tra poco in edicola", trasmissione di Radio Rai 1. 

"Alla fine dello scorso anno c'è stato un accaparramento di macchine in magazzino in quanto la legge di stabilità decide che si possono soltanto sostituire le macchine e non aumentare. Quello che conta è che abbiamo deciso che, indipendentemente da questo movimento interno al mercato, dato il numero del 31 luglio 2015, 380mila circa, riduciamo del 30% e lo faremo entro il 2017, scendendo di circa 120mila macchine. Questo è il punto di fondo sul quale noi ci muoviamo", ha aggiunto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta, a "Tra poco in edicola", trasmissione di Radio Rai.

SA/Agipro

Baretta (MEF): "Controllo da remoto per nuovi apparecchi per garantire maggiore sicurezza"

Baretta (MEF): "Stanzieremo nuovi fondi, riduzione dell'offerta passo fondamentale"

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password