Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

26/05/2016 | 13:44

Bianchi (Uif Banca d’Italia): “Segnalazioni aumentate grazie a cambio normativa e controlli più capillari”

facebook twitter google pinterest
bianchi uif giochi

ROMA - “Le segnalazioni delle società di gioco su operazioni sospette sono cresciute negli ultimi anni anche per il cambio della normativa che impone dei controlli più capillari su ogni tipo di movimento di denaro, non solo sulla provenienza ma anche sulla sua destinazione. Senza dimenticare che gli operatori sono comunque obbligati a segnalare, altrimenti rischiano sanzioni molto dure”. E’ quanto ha detto ad Agipronews Pasquale Bianchi, dirigente dell’Unità di Informazione Finanziaria della Banca d’Italia, a margine del workshop "Giochi, scommesse e ludopatia", all’Università Tor Vergata di Roma. PG/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password