Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 12:52

Attualità e Politica

16/11/2015 | 14:13

Slot: prefetto di Roma revoca amministrazione straordinaria Bplus

facebook twitter google pinterest
bplus slot francesco corallo amministrazione controllata giochi

ROMA - Il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, ha deciso di revocare l'amministrazione straordinaria e temporanea di Bplus, società leader nel settore degli apparecchi da intrattenimento, accogliendo l'istanza presentata dagli azionisti, rappresentati dallo studio legale Vinti. E' quanto apprende Agipronews da fonti istituzionali. La decisione, assunta d'intesa con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e l'Autorità anticorruzione, è giunta dopo che il Tar Lazio, per due volte, aveva annullato l'interdittiva antimafia nei confronti della società, "in relazione - si leggeva nel documento - alla posizione del socio di controllo, Francesco Corallo". Rientrano da oggi in carica gli organi di governo "ordinari" di Bplus, che sostituiscono i tre commissari, Vincenzo Suppa, Luca Cristini e Stefano Sestili. NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password