Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 09:28

Attualità e Politica

11/05/2016 | 08:31

Ippica, Castiglione (sottosegr. Mipaaf): «Modifiche ad Associazione italiana allevatori non concordate col Ministero»

facebook twitter google pinterest
castiglione ippica allevatori

ROMA - «Le modifiche dello Statuto dell'Associazione italiana allevatori non sono state concordate preventivamente con il Ministero delle politiche agricole ma sono scaturite da autonome iniziative in un contesto di revisione normativa sia a livello nazionale che a livello europeo». Lo ha ricordato, intervenendo in Aula alla Camera, in risposta a un'interrogazione del deputato del M5S Filippo Gallinella, il sottosegretario alle Politiche Agricole Giuseppe Castiglione. «Oltre alla normativa europea di riferimento, in fase di revisione complessiva attraverso la prossima approvazione di un regolamento di insieme sulla materia, anche la legge quadro sulla riproduzione animale necessita di una revisione, a seguito dei progressi che si sono registrati sulla conoscenza del genoma animale e nella selezione del germoplasma». Proprio per questo, «tra i princìpi di delega al Governo delineati dal disegno di legge cosiddetto collegato agricolo, attualmente all'esame della Commissione Agricoltura del Senato e che ha visto un impegnativo dibattito anche in Commissione cultura alla Camera, sono previsti tra l'altro la riorganizzazione del sistema, finalizzata al raggiungimento degli obiettivi stabiliti dalla politica agricola comune e dalle norme nazionali in materia, e la definizione con provvedimento del Ministero delle politiche agricole delle modalità di accesso ai dati raccolti da parte di terzi. Questi aspetti, unitamente ad altri, consentiranno di qualificare e liberalizzare il servizio, tenendo conto della necessità di salvaguardare la biodiversità di cui si parla nell'interrogazione, la corretta gestione del patrimonio genetico delle razze di interesse zootecnico, il benessere animale e la valorizzazione delle produzioni di qualità», ha concluso. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

black monkey

Processo Black Monkey: domani penultima udienza dell’anno

06/12/2016 | 20:30 ROMA  Presso la seconda sezione penale del Tribunale di Bologna inizierà domani alle ore 9,30 la penultima udienza dell'anno del processo Black Monkey, istituito in seguito all’operazione della Guardia di Finanza...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password